9 Consigli per Migliorare le tue Finanze nel 2019

6 minuti

Con l’avvento di un nuovo anno, un pò tutti veniamo assaliti dall’ansia di darci dei nuovi obiettivi.

Dopo una settimana o due di dolci zuccherati e pasti abbondanti, non vediamo l’ora di mettere da parte lasagne e panettone per abbracciare insalate e verdure al vapore.

E dopo un mese di spese intense e shopping sfrenato, l’obiettivo è anche quello di mettere ordine nei nostri risparmi.

Per questo motivo, abbiamo realizzato una lista di 9 passi che potrebbero tornarti utili per migliorare le tue finanziario nel 2019:

1. Controlla il tuo punteggio di credito

Il tuo punteggio di credito (conosciuto anche con la definizione inglese “credit score“) è un’istantanea dello stato di salute delle tue capacità economiche e uno strumento semplice per gli istituti di credito attraverso il quale possono farsi un’idea dei tuoi progressi o difficoltà finanziarie.

Conoscere il tuo punteggio di credito (e i fattori che stanno alla base di quel punteggio) può aiutarti a prendere i provvedimenti necessari per migliorarlo.

Oppure ti permetterà di godere del tuo eccezionale credit score, fantasticando su quali acquisti potresti fare grazie ai prestiti molto convenienti che potresti ottenere.

2. Lascia la palestra

lascia la palestraNon proprio il consiglio che ti aspettavi, giusto? Forse è più una provocazione, ma…

…Gennaio è uno dei mesi più affollati nella palestre di tutto il mondo, con orde di persone in preda ai sensi di colpa post-festivi che rianimano sale a lungo dormienti; una nuova ondata di ingenui che si iscrive nella speranza di assicurarsi un corpo perfetto da esibire in spiaggia dopo qualche mese.

Le palestre fanno soldi anche perché la maggior parte di noi non sfrutta mai a pieno le costose iscrizioni proposte.

Quindi, invece di esaltarti per aver passato 20 minuti sull’ellittica qualche volta nell’ultimo mese (prima di abbandonare i buoni propositi in favore di Netflix), sfrutta tutta la rinnovata motivazione ricevuta in dono con il nuovo anno per fare qualcosa di produttivo.

Usa la tua forza di volontà per resistere alle lusinghe di trainer che ti promettono un miracolo, riconoscendo anche a te stesso la pura verità: in palestra, tu non ci sei mai andato regolarmente.

Puoi farlo! Crediamo in te!

Dopo ciò, cerca altri modi meno costosi per rimetterti in forma. Sapevi che puoi fare yoga su YouTube?

Scopri qualcosa di nuovo e interessante che ti piacerebbe davvero fare e che probabilmente costerà meno di un mese nella tua vecchia palestra.

Puoi mettere da parte i soldi che risparmierai e magari costruire il tuo fondo per le emergenze.

3. Automatizza i tuoi risparmi

risparmi automatizzatiLa forza di volontà è comune a tutti, in teoria. Ma, in pratica, la maggior parte di noi non ce l’ha. (E, se hai fatto come suggerito al punto n. 2, hai comunque dato tutto ciò che avevi per uscire dalla palestra).

Per raggiungere i tuoi obiettivi, togli la forza di volontà dall’equazione e automatizza i tuoi risparmi destinando parte dello stipendio a una pensione integrativa o ad un conto di risparmio ad alto rendimento presso una banca.

Questa strategia ti aiuterà a “dimenticare” di possedere realmente la somma messa da parte nel tempo, e sarà praticamente impossibile per te spenderli.

4. Creare un conto bancario di riserva

conto bancarioLo stipendio è sufficiente per arrivare a fine mese, ma sei comunque preoccupato che una fattura inaspettata o una spesa imprevista ti facciano di colpo finire in rosso? In questo caso, l’obiettivo per il nuovo anno dovrebbe essere quello di creare un conto bancario di riserva.

Un conto bancario di riserva è denaro che terrai nella tua disponibilità come “nuovo zero”, ovvero la tua nuova soglia minima. Un buon conto bancario di riserva dovrebbe rappresentare almeno uno stipendio medio.

Potrebbe essere necessario un po ‘di tempo per crearlo, ma una volta fatto, non dovrai più preoccuparti dell’affitto dovuto a quella strana pausa tra gli stipendi, o di una settimana con spese più alte del normale che ti sbrighi con un tassa di scoperto.

5. Liberati delle vecchie cose che non ti servono più

vendita cose usateSeguendo l’orgia consumistica natalizia, l’arrivo del nuovo anno rappresenta un ottimo momento per fare un pò di spazio nel tuo appartamento, nel tuo ufficio e nella tua vita.

Hai una cantina piena di vecchie cose che non usi più? Anche quest’anno hai ricevuto un maglione costoso ma non proprio di tuo gusto da parte di zia Assunta?

Se, come insegna la guru dello stile di vita Marie Kondo, nessuno di questi oggetti “ti fa brillare di gioia”, mettili in vendita su Subito o eBay, e trasforma quella roba inutile in denaro sonante.

Proprio quel denaro potrà aiutarti a costruire il tuo conto bancario di riserva, pagare il piccolo prestito richiesto per acquistare un nuovo PC, o risparmiare verso qualcosa che vuoi realmente (e di cui hai davvero bisogno).

6. Investi in una pensione integrativa

fondo pensionisticoSopratutto se sei un giovane che sta muovendo solo oggi i primi passi nel mondo del lavoro, è meglio pensare al futuro senza attendere troppo.

I fondi pensionistici integrativi, piuttosto diffusi in altre Nazioni (ad esempio, negli Stati Uniti), stanno progressivamente espandendo il proprio mercato anche da noi: oltre ai risparmi, un fondo pensionistico a al quale contribuire con regolarità è una delle decisioni finanziarie più intelligenti che puoi prendere.

I vantaggi sono molteplici: ai bassi costi di gestione si accompagnano anche le agevolazioni fiscali statali.

I contributi versati su un fondo pensionistico privato sono deducibili fino a un importo annuale massimo di 5.164,57 €.

Sono presenti in Italia due tipologie: i fondi pensione chiusi, destinati a specifiche categorie di lavoratori inquadrati in contratti collettivi nazionali, e i fondi pensione aperti, disponibili sia per dipendenti che per autonomi.

7. Smetti di vivere sopra le tue possibilità

stile di vitaNon è questione di quanto guadagni. Che tu abbia un buon reddito o meno, evita di adottare uno stile di vita che semplicemente non puoi permetterti con i mezzi a tua disposizione.

A volte accade in maniera quasi inconsapevole. Ogni volta che acquisti qualcosa di apparentemente insignificante e per giustificare la spesa ti ripeti che non si tratta di una gran somma di denaro, stai alimentando le uscite.

Tutto d’un tratto, la somma di questi piccoli acquisti si trasforma in una cifra importante.

Questo è il motivo per cui è importante darsi un budget mensile: se non sei pienamente consapevole di dove stanno andando a finire i tuoi soldi, è probabile che finirai per spendere senza controllo.

8. Impara a svolgere le piccole opere di manutenzione domestiche

manutenzione casaDanni imprevisti alla tua abitazione o auto possono costare molto se non sei preparato. Oltre ad avere un fondo di emergenza per queste spese, puoi risparmiare parecchio semplicemente imparando come svolgere la manutenzione di routine per la casa.

Online è possibile trovare un sacco di informazioni su come risolvere semplici problemi idraulici o costruire scaffali con materiali riciclati. Se la lettura non fa per te, c’è un video di YouTube per qualsiasi cosa, dal cambio dell’olio per l’auto alla sostituzione della moquette della tua camera da letto.

Sono disponibili anche  delle app che possono aiutarti ad organizzare i tuoi progetti per la casa e aiutarti a imparare ad approntare le riparazioni di base.

Ricorda che l’acquisto di qualche libro o il tempo di guardare un video di 10 minuti sono attività a costo zero o quasi, al contrario di ciò che accadrebbe se dovessi ricercare un aiuto esterno.

9. Scegli i servizi con il migliore rapporto qualità/prezzo

bilanciamentoCerca di prendere sempre delle decisioni ponderate quando si tratta di spendere il tuo denaro: privilegia l’utilità rispetto all’apparenza e valuta sempre un prodotto in base all’insieme di servizi offerti.

Ad esempio, un’assicurazione auto dal costo particolarmente basso potrebbe non includere dei servizi extra che potrebbero far comodo in situazioni di difficoltà (es. il carro attrezzi incluso, antifurto gps, etc.).

Allo stesso modo, se stai pensando di acquistare una nuova casa, non badare solo al prezzo ma valuta con attenzione anche le condizioni degli immobili comparati, gli optional presenti e così via.

Per concludere

Il nuovo anno è il momento migliore per stabilire la tua strategia finanziaria per i successivi 12 mesi.

Ricorda che le idee migliori sono quelle che richiedono uno sforzo iniziale, e quindi consentono di trarre profitto passivamente per il resto dell’anno.

×

Per favore esprimi il tuo giudizio su 9 Consigli per Migliorare le tue Finanze nel 2019