Page Icon

Conto corrente per minorenni: Come scegliere il migliore

Financer.com ti aiuta a comparare le migliori soluzioni per amministrare il denaro di tuo figlio minorenne. 

Page Icon

I migliori conti per minorenni

Scelto 1 volte
  • Carta prepagata ecofriendly
  • Piano Friend 10€/mese compensa CO2
  • Saldo max. 10.000€ Fan o 75.000€ Friend
  • zero commissioni ATM in Euro
Scelto 448 volte
  • Carta conto con gestione totale del conto via App
  • Next e Premium ricaricabili fino a 50.000 € all'anno
  • Promocode SUPER per ricevere bonus su Next e Premium
  • Carta intestabile anche a minorenni dai 12 anni in su
Scelto 52 volte
  • Conto a partire da 12 anni d'età con genitore o tutore
  • Pagamenti online e in negozio da telefono
  • Programma di bonus per gli amici che aprono il conto
  • Gestito da Nexi, leader nei pagamenti online

Sono sempre più numerosi i prodotti bancari pensati per i minorenni. Lo scopo del conto corrente per minorenni è avvicinare i più piccoli ai fondamenti dell’educazione finanziaria.

I servizi per bambini e adolescenti sono diversi e si adattano alle diverse capacità di comprensione e amministrazione del denaro.

Perché, si sa, imparare da piccoli a fare economia è un vantaggio per tutta la vita.

Prodotti diversi in base all’età

Di solito, banche e istituti finanziari in genere attuano una differenza tra minorenni da 0 a 12 anni, e adolescenti da 12 a 17 anni.

La distinzione riguarda anche l’accesso ai fondi e il tipo di utilizzo concesso del denaro che la banca custodisce.

In una prima fase gli istituti offrono un libretto di deposito vincolato intestato al minore. Qui i genitori possono versare delle somme che maturano interesse. Solo al raggiungimento della maggiore età è possibile riscattare i capitali vincolati.

In alternativa, bisogna chiedere al Giudice tutelare l’autorizzazione a farlo prima del termine.

Lo sapevi?

Sul conto deposito per minorenni viene applicata la stessa tassazione che per i conti intestati agli adulti.

  • Imposta di bollo di 34,20€ sui depositi a partire da 5.000€
  • Ritenuta fiscale del 26% sugli interessi maturati 

Il conto corrente per minorenni è, invece, un prodotto pensato per i giovani dai 12 ai 17 anni. Può essere gestito direttamente dal minore ma deve essere autorizzato dal genitore o tutore, che può controllarne i movimenti.

Sottoposto a dei limiti, questo prodotto consente ai più piccoli di familiarizzare col concetto di gestione del denaro.

Conto corrente per minorenni, come funziona

I genitori, o il tutore che ne esercita la potestà, possono decidere liberamente di aprire un conto corrente intestato al piccolo.

Lo scopo per cui si fa questo tipo di operazione varia in base alle esigenze personali. Può essere un modo facile per

  • Dare la paghetta al figlio
  • Insegnare ad amministrare il denaro
  • Facilitare l’incasso dei primi stipendi

Al di là delle ragioni personali, è bene chiarire che di fronte al legislatore l’attivazione di un prodotto finanziario per minore rappresenta un atto di ordinaria amministrazione.

Con questa definizione si indica la completa libertà del genitore di scegliere il modo più opportuno di tutelare gli interessi del figlio.

Secondo gli articoli 320 e 322 del Codice civile, il genitore è il legale responsabile e amministratore dei beni del figlio minorenne.

Al contrario si parla di atto di straordinaria amministrazione, quando il genitore intende:

  • Riscuotere interessi maturati sul capitale
  • Incassare un buono fruttifero
  • Prelevare delle somme

In questo caso, per operare sul denaro del minorenne è necessario ottenere l’autorizzazione da parte del Giudice tutelare.

Lo sapevi?

Per aprire un conto corrente per minorenni serve l’autorizzazione dei genitori, che ne sono amministratori fino al compimento della maggiore età.

Diverso è il caso del conto corrente cointestato tra genitore e figlio, che è possibile solo dal compimento della maggiore età.

Conto corrente minorenni: quale scegliere

Non tutti i prodotti dedicati ai minori sono uguali. Gli istituti finanziari e non solo le banche tradizionali, propongono servizi diversi.

Si tratta di solito di conti correnti gratuiti o con canoni estremamente bassi. Per questo è importante scegliere tenendo conto delle proprie necessità specifiche facendo una comparazione attenta.

Su Financer.com Italia ti aiutiamo a confrontare le offerte più interessanti per facilitarti la scelta.

YAP

App per pagare e fare acquisti online sicuri. Attiva numerose offerte e programmi di cashback con rimborso variabile sulle spese effettuate.

Facile da usare, ha una grafica accattivante e facile da navigare.

Scelto 52 volte
  • Partecipa al cashback di Stato al 10%
  • Carta prepagata ricaricabile anche dall’estero
  • Canone e iscrizione gratuita
  • Si ricarica velocemente direttamente dal telefono

Flowe

App in collaborazione con Banca Mediolanum. Propone programmi semplici per accumulare punti da spendere tra prodotti convenzionati.

La marcia in più? Permette di compensare la CO2 prodotta con gli acquisti piantando alberi.

Scelto 1 volte
  • Contratto con linguaggio semplice e comprensibile
  • Accumula punti e premi come in un videogioco
  • Compensa le emissioni di CO2 piantando alberi
  • Salvadanaio per far crescere i risparmi

Tinaba

In collaborazione con Banca Profilo, è un buon prodotto anche per gli adulti. Qui è possibile fare investimenti automatizzati col roboadvisor.

Scelto 57 volte
  • Conto corrente con IBAN
  • Pagamenti da smartphone con Google Pay e Samsung Pay
  • Gruppi di pagamento per condividere le spese
  • Acquisti online sicuri

HYPE

Prepagata di grande successo, tra le più apprezzate sin dal suo lancio pochi anni fa. Facile da usare e con una grafica semplice da navigare, permette di accantonare risparmi in base agli obiettivi di spesa.

Scelto 448 volte
  • Gratis a partire dai 12 anni
  • Programmi cashback fino al 10%
  • Con carta MasterCard inclusa
  • Pagamenti da smartphone

bunq

Vera e propria banca olandese, tra le più innovative in circolazione. Perfetta come travelcard, nella versione premium offre anche interessanti servizi business.

Scelto 33 volte
  • Il conto corrente giovani dai 12 anni
  • Pianta un albero dopo aver speso 100€
  • Pagamenti da smartphone
  • Niente commissioni sui pagamenti in valuta estera

Scopri Financer.com Italia

Financer.com è il sito che ti aiuta a fare la scelta giusta e dare valore al tuo denaro.

Scopri tutti i nostri consigli per risparmiare.

Scopri di più

Country Manager per Financer Italia, Laura consiglia i modi più adatti per investire il proprio denaro e amministrarlo nella maniera più efficace.

Condividi