Page Icon

Come e dove investire in criptovalute nel 2022

Analizziamo decine di piattaforme per investire in criptovalute per aiutarti a trovare quella giusta per te. Comincia adesso il confronto qui su Financer.com.

  • Scopri come investire in Bitcoin, Altcoin e Stablecoin.
  • Trova la piattaforma di scambio per criptovalute giusta per te.
  • Analizza le commissioni dei servizi per operare nel mondo crypto.
Page Icon

Le migliori piattaforme e app per investire in criptovalute nel 2022

Scelto 7 volte
  • Piattaforma leader nel settore crypto
  • Completa operazioni di trading su oltre 600 criptovalute
  • Richiedi gratis la carta di debito con cui spendere le tue criptovalute
  • Ottieni fino all'8% di cashback grazie ai tuoi pagamenti in criptovaluta
Scelto 17 volte
  • Exchange di criptovalute per principianti ed esperti
  • Puoi investire nelle principali criptovalute
  • Richiedi la carta di debito per effettuare acquisti con le tue criptovalute
  • Iscriviti gratis alla piattaforma di Coinbase
Scelto 107 volte
  • Meno costi in commissioni
  • Oltre 60 premi e riconoscimenti in Europa
  • Opera sui principali mercati mondiali a costi bassi
  • App mobile o desktop

Visto su

entrepreneur-logo.svg
forbes-logo.svg
business-insider-logo.svg
globo-logo.svg
focus-logo.svg
dagens-industri-logo.svg

Come scegliere una piattaforma di cambio per i tuoi investimenti in criptovalute

Come scegliere una piattaforma di cambio per i tuoi investimenti in criptovalute
1
Confronta le commissioni
L'aspetto imprescindibile quando confronti le piattaforme per l'acquisto e la vendita di criptovalute
2
Valuta la sicurezza
Affidati solo a piattaforme affidabili, in questo modo eviterai un sacco di truffe
3
Considera le tue esigenze particolari
La migliore piattaforma è quella che ti offre il supporto migliore sulla base delle tue necessità specifiche

Criptovalute cosa sono

Le criptovalute, o criptomonete, rappresentano una forma di denaro virtuale. Sono slegate dal controllo di ogni governo o Banca Centrale.

Permettono di effettuare operazioni finanziare in sicurezza e anonimato, grazie all'uso di un complesso sistema di crittografia, da cui il "cripto" nel nome.

Le criptovalute si appoggiano alla tecnologia della blockchain, una sorta di libro contabile virtuale e pubblico, che si basa sui principi della crittografia. Questo permette a chiunque di verificare le transazioni, senza però avere accesso ai dati personali degli operatori.

La blockchain cos'è

La blockchain è una sorta di libro contabile pubblico e virtuale, dove ogni blocco corrisponde ad una transazione effettuata con criptovalute. 

Questi movimenti sono possibili solo grazie alla convalida di tutti i nodi, ovvero di tutti i computer con accesso alla blockchain. 

Ogni nuovo blocco porta con sé un “firma”, che lo rende individuabile e lo ricollega a tutti i suoi precedenti possessori.

Sono indicate le chiavi pubbliche del mittente e del destinatariol’importo della transazione. Inoltre chi mette in atto la transazione deve inserire la sua chiave privata per confermarla. Da quel momento, l’operazione non sarà più annullabile. 

Cosa rende sicura la blockchain

Manomettere i dati di un blocco della blockchain è di fatto impossibile.

In caso di un tentativo di hackeraggio, i nodi (ovvero i vari computer collegati a quella rete) non daranno l'approvazione all'operazione e questa non si aggiungerà alla blockchain. 

Come funziona il mining

Il mining è l'operazione con cui si crea un nuovo blocco della blockchain.

miner sono coloro che, mettendo a disposizione la potenza di calcolo dei loro computer, permettono alla rete di 

  • verificare le transazioni
  • e di emettere nuovi coin,

In cambio ricevono una piccola ricompensa per ogni transazione.

Per il volume attuale di transazioni in criptovalute è necessaria una potenza di calcolo enorme che non può più essere fornita da un semplice utente con il pc di casa.

Ci sono grandi aziende che investono in sistemi da dedicare solo alle attività di mining.

Cos'è una piattaforma di cambio per critpvalute

Puoi scambiare le criptovalute con privati.

Ma questo richiede una discreta competenza tecnica, e la fiducia nell'altra persona. 

Per maggiore semplicità nel tempo si sono sviluppate diverse piattaforme che:

  • facilitano le operazioni in criptovalute,
  • effettuano un primo livello di verifica sull'affidabilità degli operatori. 

Questi benefici com'è ovvio hanno un costo. Per usufruire di queste piattaforme hai dei costi extra e in genere rinunci all'anonimato associato alle criptovalute.

Quali vantaggi puoi ottenere con l'uso di una piattaforma di scambio di criptovalute

Possibilità di investire in un'enorme varietà di criptovalute
Possibilità di investire in un'enorme varietà di criptovalute
Maggiore velocità nelle transazioni
Maggiore velocità nelle transazioni
Strumenti digitali per monitorare le tue criptovalute
Strumenti digitali per monitorare le tue criptovalute
Un primo livello di controllo sull'affidabilità delle transazioni
Un primo livello di controllo sull'affidabilità delle transazioni

Investire in crypto: come scegliere una criptovaluta

Ci sono un’infinità di criptovalute, ma si differenziano in 3 gruppi principali:

Investire in Bitcoin

I Bitcoin sono la prima criptovaluta e la più importante in termini di capitalizzazione.

La caratteristica in genere più apprezzata sta nel limite rigido e immutabile del suo numero di coin.

Al momento i miner continuano a lavorare per la produzione di nuovi Bitcoin, ma non ce ne potranno mai essere più di 21.000.000.

Investire in Ethereum e altri altcoin

Gli altcoin sono tutte le criptovalute alternative (da cui l’”alt” del nome) ai Bitcoin.

Ne nascono in continuazione di nuovi. Il più importante in termini di capitalizzazione è Ethereum.

A differenza di Bitcoin la cui quantità totale è limitata, gli altcoin non sempre hanno questo limite.

E anche sul fronte della decentralizzazione, a volte questo elemento c’è, altre volte è assente.

Al contempo, criptovalute come Ethereum (e non solo) hanno una maggiore flessibilità. Per questo possono essere usate anche per altri sviluppi tecnologici. Per esempio gli NFT sono nati come uno sviluppo della blockchain alla base di Ethereum.

Investire in Stablecoin

Questi per definizione sono degli altcoin, ma con una caratteristica specifica che li distingue: hanno un valore stabile.

Scusa, errore.

Hanno un valore stabile, in teoria.

Uno stablecoin ha un valore ancorato in modo diretto o indiretto a quello di una valuta fiat (Dollaro, Euro, etc.) o di un qualche bene particolare (come l’oro).

Un esempio di stablecoin è USDC. Un coin di questa criptovaluta vale sempre 1$. In pratica la società che lo gestisce deposita un dollaro o un equivalente in titoli del tesoro per ogni coin che rilascia in circolazione.

Tieni presente che gli stablecoin usano svariati sistemi di ancoraggio. Per esempio le crypto del sistema Terra-Luna, usavano un metodo algoritmico. E non avevano in deposito l’equivalente in dollari dei coin circolanti.

Questo ha reso il coin instabile, fino a una perdita totale del suo valore.

Investire in criptovalute opinioni

Una scelta d’investimento è sempre personale. Tu conosci le tue risorse e la tua propensione al rischio.

Qui sotto ti indico alcuni elementi utili da considerare. Puoi usarli come punto di partenza per la tua valutazione personale.

Investire in criptovalute: rischi

  • Si tratta di un mercato super-volatile. Una criptovaluta può perdere tutto il suo valore in qualsiasi momento. Quindi le possibilità di perdere tutto il tuo investimento ci sono.
  • Cominciano a emergere degli usi pratici delle criptovalute. Ma si tratta di un fuoco di paglia? Alcuni investitori come Warren Buffett o Bill Gates continuano a esprimere scetticismo verso il mondo crypto.
  • Un po’ in tutto il mondo si tratta di uno strumento d’investimento non regolato al 100%. Se e quando lo Stato deciderà d’intervenire su questo fronte, il contesto in cui il mondo crypto cambierà. Come? Impossibile prevederlo con precisione.
  • Al momento le criptovalute sono una tecnologia ancora agli inizi. Il suo uso sia nella vita di tutti i giorni, che come soluzione d’investimento richiede una discreta competenza tecnica. Le storie del tipo “Ho perso la chiave d’accesso ai miei Bitcoin”, non sono così rare.

Investire in criptovalute: benefici

  • Si tratta di un mercato super-volatile. Se per abilità o fortuna investi al momento giusto, il valore di un criptovaluta può aumentare a dismisura. Questo come noti, può essere sia un vantaggio che uno svantaggio. Dipende tutto dal tempismo, o più spesso dalla fortuna.
  • Il numero di investitori professionisti che puntano sul mondo crypto continua ad aumentare. Sono tutti pazzi? Può essere, ma sembra improbabile.
  • Criptovalute come i Bitcoin sono nate per offrire una maggiore privacy rispetto ai controlli degli stati nazionali. Per alcuni questo può essere un fattore positivo, specie nel caso dei governi che non rispettano lo stato di diritto.
  • Il mondo crypto è uno dei più dinamici in termini d’innovazione. Se vuoi seguirlo dall’interno, un investimento (anche microscopico) può risultare un buon punto di partenza.

Domande frequenti

Quante criptovalute esistono?

Più di 5.000 e il numero è in continuo aumento. 

Ogni tanto alcune "muoiono", nel senso che perdono tutto il loro valore e vanno a 0. Ma al momento continuano anche a nascerne di nuove.

Le due criptovalute con il maggior livello di capitalizzazione sono Bitcoin ed Ethereum.

Cosa sono gli altcoin?
Bitcoin è stata la prima criptovaluta. Tutte le altre sono definite altcoin, dall'unione delle parole inglesi "alternative" (alternativo) e "coin" (moneta).
È sicuro investire in criptovalute?
No, ma questo vale per ogni investimento. NON esistono investimenti sicuri. Le criptovalute sono ancora una novità e finora hanno avuto una valutazione volatile. Se effettui degli investimenti, assicurati di considerare in modo adeguato il rischio associato a questo strumento finanziario.
Posso effettuare acquisti con le criptomonete?
Se il venditore accetta questo tipo di pagamenti, allora sì è possibile.
Come iniziare a investire in criptovalute?

Se non hai una conoscenza approfondita delle criptovalute il rischio associato a un qualsiasi investimento è enorme.

Per questo limita al massimo la tua esposizione. 

Usa questo primo investimento come esperienza d'apprendimento. Dedicaci solo una cifra che sei disposto a perdere anche del tutto, senza problemi.

A quel punto usa Financer.com per confrontare le piattaforme di scambio per criptovalute.

Quando trovi quella giusta per te, vai con la scelta di una criptovaluta. 

Mi raccomando non lasciarti abbagliare del miraggio del guadagno facile. Le criptovalute possono darti ottimi rendimenti. Ma possono anche perdere d'improvviso tutto il loro valore.

Vedi altri post

Quanto risparmiare al mese?

Cerchi un metodo che per calcolare quanto risparmiare al mese? Qui sotto ti aiuto a trovare la risposta in base alla tua situazione specifica. Perché è ...

Vedi altre pagine wiki